#musica, Rock, teatro

Rock musical? “Spring awakening”, domani sera a Milano

Al Teatro Guanella il 18 e il 19 maggio il nuovo allestimento tratto dal testo di Wedekind, realizzato dal regista e produttore toscano Denny Lanza. E per la prima volta tradotto in italiano, in versione rock

MTA – Musical Times Academy, la più importante Scuola di Musical in Toscana diretta dal regista, coreografo e produttore Denny Lanza, porta in scena a Milano il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera dello scrittore Frank Wedekind, con musiche di Duncan Sheik e libretto di Steven Sater.

Questa ‘School Edition’ di Spring Awakening vede protagonisti allieve e allievi dell’età simile a quella dei protagonisti originali. Un gruppo di oltre 20 personaggi divisi in due cast per uno spettacolo allestito interamente in italiano.

Un musical rock basato sulla nota e controversa pièce “Risveglio di primavera”, scritta nel 1891

Una storia ambientata a fine Ottocento: in scena un gruppo di adolescenti alla scoperta della sessualità. Uno scandaloso racconto dai contenuti decisamente ‘rock’ ante litteram – tanto che, proprio a causa delle tematiche rappresentate quali masturbazione, aborto, stupro e suicidio l’opera originale fu vietata in Germania per molti anni.

Quello che viene narrato è un mondo nel quale la giovane Wendla (Federica Alcione/Matilde Guidotti/Francesca Montecchi) esplora i misteri del suo corpo e si chiede da dove vengano i bambini. Un mondo in cui il giovane e brillante Melchior (Federico Pieroni) irrompe in una lezione di latino per difendere il suo amico Moritz (Davide Contu), ragazzo traumatizzato dalla pubertà e dalla rigida educazione familiare, al punto che da non riuscire a concentrarsi su nulla. Un mondo in cui la giovane Ilse (Amelia Pupi/Vittoria Carrai/Reva Cavicchi) viene allontanata dalla comunità per aver confessato un’oscura verità. E dove Martha (Sabrina Tortelli/Fjoralba Kraja/Andrea Garota) ha paura di raccontare il proprio segreto, temendo di essere emarginata come l’amica. Poi un giorno Melchior e Wendla si incontrano e presto scoprono un desiderio diverso da qualsiasi cosa abbiano mai provato prima…

Questo gruppo di ragazzi e ragazze percorre la strada irta e rocciosa dell’adolescenza, alla scoperta dei loro corpi, delle loro menti e di sé stessi, sfidando gli adulti e le convenzioni di un’epoca

«Spring Awakening è un vero rock musical vibrante e pieno di passione», spiega regista Denny Lanza. «Sono colorite vicende di adolescenti della fine del XIX° secolo alla scoperta della sessualità, in un’epoca nella quale la società viveva quotidianamente questi argomenti come qualcosa di scabroso. La narrazione si intreccia con amori e scelte coraggiose, incorniciata da musiche travolgenti e canzoni per la prima volta tradotte in italiano.

Il lavoro di Maria Chiara Chiti, autrice dell’adattamento, è stato straordinario. Rimangono vive le sonorità che hanno reso “Spring Awakening” il capolavoro che è, esaltando tutta la poesia dello spettacolo

Siamo rimasti fedelissimi al testo originale, pur cercando una chiave ironica e incisiva per un pubblico italiano. Un lavoro davvero minuzioso su musica e metriche, conseguenziale a un periodo di studio, nel tentativo di entrare emotivamente nel linguaggio di un’era».

Tratto dall’opera di Frank Wedekind
Libretto e Testi Steven Sater
Musiche Duncan Sheik
Regia Denny Lanza
Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola
Direzione Musicale Armando Polito
Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti
Aiuto regia Rocco Di Donato
Orchestrazione Duncan Sheik
Arrangiamenti vocali AnnMarie Milazzo
String Orchestrations Simon Hale

WENDLA Federica Alcione, Matilde Guidotti, Francesca Montecchi (cover)
MARTHA Sabrina Tortelli, Fjoralba Kraja, Andrea Garota (cover)
ILSE Amelia Pupi, Vittoria Carrai, Reva Cavicchi (cover)
THEA Letizia Casotti, Chiara Cespi, Gioia Galati (cover)
ANNA Stephanie Dansou, Giada Bocelli (cover)
MELCHIOR Federico Pieroni
MORITZ Davide Contu
HANSCHEN / RUPERT Giovanni Ceniccola
ERNST / REINHOLD Peppe Stravino
OTTO / ULBRECHT Steven Dhale
GEORG / DIETER Diego Pizzarro
HERR GABOR / HERR STIEFEL Maurizio Caponnetto
RECTOR SONNENSTICH Andy Messeri
DOTTOR VON BRAUSEPULVER / SCHMIDT Samuele Innocenti
FRAU GABOR (Mamma Melchior) Cinzia Bernardi, Carla Schneck
FRAULEIN KNUPPELDICK Aurora Monticini, Ginevra Griffi
FRAULEIN GROSSEBUSTENHALTER (Insegnante pianoforte) Ginevra Griffi, Cinzia Bernardi
FRAU BESSELL (Mamma Martha) Carla Schneck, Ginevra Griffi, Sonia Crestini
FRAU BERGMAN (Mamma Wendla) Sonia Crestini, Carla Schneck, Ginevra Griffi
ENSEMBLE Giada Bocelli, Andrea Garota, Gioia Galati, Reva Cavicchi, Ginevra Griffi, Fjoralba Kraja, Vittoria Carrai, Chiara Cespi, Olivia Perna, Sara Pausich, Carlotta Tempestini, Francesco Londino, Samuele Innocenti, Giandomenico Rotiroti.
ENSEMBLE 2 Giada Bocelli, Andrea Garota, Gioia Galati, Reva Cavicchi, Ginevra Griffi, Sabrina Tortelli, Letizia Casotti, Cinzia Bernardi, Olivia Perna, Sara Pausich, Carlotta Tempestini, Giandomenico Rotiroti.

La prima mondiale di “SPRING AWAKENING” è stata prodotta da Atlantic Theater
Azienda convenzionata con Tom Hulce & Ira Pittelman
Una produzione presentata grazie a un accordo con Music Theatre International

Tutti i materiali sono autorizzati e forniti da MTI – http://www.mtishows.co.uk

PER INFORMAZIONI www.musicaltimes.it/springawakening
Facebook: @musicaltimes.it
Instagram: @springawakening.italia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...